#DentroLaMateriaPrima: Malva Sylvestris

malva sylvestris omia

Appartenente alla famiglia delle Malvacee, la Malva selvatica è una pianta che cresce spontaneamente in Europa, Nord Africa e Asia fino a 1300m di altitudine. I suoi fiori color rosa-lillà spuntano tra aprile e ottobre e, insieme alle foglie, contengono i principi attivi.

Il nome deriva dall’omonimo latino “malva”, che significa “molle”, a causa delle sue proprietà emollienti per le quali è conosciuta fin dai tempi più antichi.

LAVORAZIONE

Della malva si utilizzano i fiori e le foglie più giovani. I fiori, raccolti all’inizio della fioritura, sono di difficile conservazione in quanto diventano blu con essiccazione e si decolorano alla luce. Le foglie, invece, possono essere essiccate sia all’aria che al buio con più facilità.

CURIOSITÀmalva

Nel 1500 era chiamata “omnimorba = rimedio per tutti i mali” per le sue innumerevoli proprietà.

Il primo utilizzo documentato appartiene al 3000 a.C. in Siria, dove sono state ritrovate tracce di malva nei denti di resti umani rinvenuti durante gli scavi archeologici.

PROPRIETÀ COSMETICHE

Tra le più utilizzate in erboristeria e cosmetica, la malva è conosciuta anche come la pianta officinale amica della pelle per le sue proprietà cosmetiche: calmante, emolliente, antinfiammatoria e antiossidante.

Riconoscibile in etichetta con il nome scientifico Malva Sylvestris, contiene mucillagini (le glicoproteine prodotte da alcune piante per trattenere l’acqua), antociani, potassio, ossalato di calcio, vitamine e pectina.

Delicata e gentile con la pelle, anche quella più sensibile, in cosmetica è usata principalmente come:

  • Lenitivo e antinfiammatoria per le infiammazioni della pelle, come eczemi, foruncoli, dermatiti
  • Antirughe e antiossidante per combattere l’invecchiamento cutaneo
  • Emolliente e calmante dei disturbi della pelle

Antinfiammatoria
Gli estratti derivanti dalle foglie e dai fiori della malva aiutano a ridurre arrossamenti e infiammazioni localizzate o croniche favorendo il sollievo da eczemi, psoriasi, orticaria, brufoli e scottature.

Emolliente
Le mucillagini presenti nelle foglie e nei fiori donano alla pelle idratazione e morbidezza donando un senso di freschezza immediata che rende la malva ideale in caso di scottature o punture. Inoltre, riducono la sensazione di prurito e bruciore e aiutano la reidratazione della pelle.

Antiossidante
Diverse parti della pianta, in particolare i semi, hanno proprietà antiossidanti che permettono la creazione di prodotti cosmetici con funzione anti-age che agiscono come anti-invecchiamento e favoriscono la naturale elasticità della pelle.


LA MALVA NEI COSMETICI OMIA

La Malva Sylvestris utilizzata nei cosmetici OMIA è un estratto di Malva da agricoltura biologica certificata. Questo ingrediente si trova nello specifico nei seguenti prodotti:

💜 EcoBio Visage Latte Detergente alla Mandorla & Malva
Struccante fisiologico per viso e occhi indicato per pelli normali, secche e sensibili.

💜 EcoBio Visage Tonico Viso alla Mandorla & Malva
Emolliente, addolcente e rinfrescante, è ideale per le pelli normali, secche e sensibili.

💜 EcoBio Visage Crema Viso Mandorla & Malva
Trattamento viso quotidiano ideale per nutrire, lenire e proteggere le pelli secche, normali e miste che si arrossano e/o irritano facilmente.

💜 EcoBio Visage Olio Antietà Mandorla & Malva
Contrasta la comparsa delle rughe, illumina e uniforma l’aspetto e il colorito della pelle normale, secca e mista.

💜 EcoBioIntimo alla Malva Officinale
Detergente per l’igiene intima quotidiana. Con azione lenitiva, rinfrescante, decongestionante e anti-odore è particolarmente indicato durante il ciclo mestruale, il post partum, i viaggi, la palestra e in caso di odori intensi. Con pH 3,5.

 

Malva Sylvestris nei cosmetici OMIA