S.O.S capelli: maschera o balsamo?

Dopo la stagione estiva i capelli possono apparire danneggiati, sciupati e fragili. Per ristrutturare la chioma e restituirle un aspetto sano e vitale occorre scegliere dei trattamenti da effettuare dopo lo shampoo.

OMIA, da sempre attenta all’igiene e alla cura dei capelli, propone il balsamo e la maschera, due tipologie di ristrutturanti a risciacquo formulati con ingredienti da agricoltura biologica certificata.
Spesso ci chiedete consigli su quale prodotto prediligere tra un balsamo o una maschera. Ecco qualche informazione utile per aiutarvi nella scelta dei trattamenti più adatti a ciascuna di voi.

La differenza tra balsamo e maschera.

Il balsamo  aiuta a districare i capelli, renderli maggiormente docili al pettine, più lucidi, brillanti e maggiormente preparati alla successiva piega. La sua texture è fluida e leggera. È un trattamento che lavora sulla superficie del capello e può essere applicato anche dopo ogni lavaggio con un tempo di posa di 2-3 minuti. La maschera è un trattamento intensivo che ridona vitalità a chiome particolarmente stressate. Si presenta come una crema abbastanza densa ed è formulata per essere applicata sia sul cuoio capelluto che sulle lunghezze. Va utilizzata dopo lo shampoo e lasciata in posa per 5-8 minuti in modo da agire in profondità sulla fibra capillare per ripararla e ripristinare la sua struttura.

Come scegliere tra balsamo e maschera?

La risposta è una sola: dipende! Dipende dalle esigenze specifiche dei vostri capelli, dalla stagione, dal periodo che state attraversando, dal tempo che avete a disposizione… Ogni tipo di chioma, che sia delicata, secca, crespa o sciupata, necessita di una cura specifica. Per ottenere il risultato migliore le variabili più importanti di cui dovete tenere conto sono: la struttura e lo stato di salute dei capelli, eventuali trattamenti “aggressivi” ai quali vi siete sottoposte (decolorazioni, stirature ecc.), e, più in generale, scegliete un prodotto con una formulazione mirata capace di lavorare in armonia con gli altri trattamenti che state utilizzando.

Ricordate, infine, di applicare sempre il balsamo o la maschera dopo lo shampoo: pettinare i capelli bagnati senza l’aiuto di un condizionante può rivelarsi dannoso oltre che difficile, il rischio è spezzarli e renderli opachi!

OMIA ha studiato quattro varianti di balsamo e maschere adatte alle diverse tipologie di capello sfruttando l’azione di quattro ingredienti specifici di origine biologica certificata:

GEL DI ALOE VERA
Ristruttura e idrata i capelli secchi e crespi, donando ad essi morbidezza e disciplina. Ricco di aminoacidi, vitamine e sali minerali, ha un effetto rigenerante del fattore di idratazione naturale del capello.

OLIO DI ARGAN
Ricco di acido linoleico, conferisce ai capelli secchi e crespi brillantezza e flessibilità. Ripara profondamente la cuticola capillare, combatte le doppie punte e l’inaridimento. Ideale per nutrire i capelli, rendendoli morbidi e lisci.

OLIO DI MACADAMIA
Dona ai capelli stressati e spenti rinnovata lucentezza e pettinabilità. Ricco di vitamina E, acido oleico e acido palmitoleico, è un rimedio ideale per migliorare la salute e l’asopetto dei capelli. Ideale per ristrutturare ed idratare capelli stressati e spenti, rendendoli visibilmente più luminosi.

OLIO DI SEMI DI LINO
Rende la chioma più forte e voluminosa, grazie alle sue proprietà ristrutturanti dovute ad una particolare composizione in acidi grassi. Indicato per il trattamento di capelli sciupati e fragili, ristruttura il rivestimento esterno del capello. Svolge una potente azione antirottura contrastando la formazione delle doppie punte.

Scegliete il balsamo o la maschera più adatti a voi e scoprite tutta la linea OMIA EcoBio Capelli sul nostro sito www.omialab.it