Trend capelli 2018 per un look glamour e sempre al top!

Anno nuovo, testa nuova! Se dopo le feste hai pensato di rimetterti in forma, adesso è arrivato anche il momento di dare una svolta all’hair look e rivoluzionare l’aspetto con una colorazione e un taglio che rispecchi personalità e voglia di cambiamento.

Ecco i trend capelli più glamour del 2018.

Il lungo torna di tendenza: scalato, con la riga al centro o mosso da diva. Si può optare per scalature sulle lunghezze e frangia molto lunga oppure, se si vuole mantenere un look più anni ’90, si può scegliere la più classica riga al centro, che sta bene a tutte e si pettina in pochi secondi.

Per un look più accurato e femminile spazio alle onde da diva: un mix tra beach waves e onde vintage che ricrea l’effetto di un mosso curatissimo e boccoli da principessa.

Per chi ama i capelli corti, il pixie cut – il classico taglio “alla maschietto”- è il look perfetto per tutte le età, si abbina bene con uno stile pop e si tiene facilmente in ordine con una semplice messa in piega. Anche tra i tagli corti torna lo stile gli anni ’90 con il mitico taglio a scodella: rivisitato in chiave più lunga, è perfetto per chi ha dei lineamenti molto sottili e super femminili. Chi ha, invece, i lineamenti più marcati può optare per un caschetto irregolare da portare mosso.

Se cerchi una via di mezzo, il caschetto lungo o il lob è la scelta giusta: i capelli devono superare le spalle non più di 3 cm ed è perfetto per chi ha i capelli naturalmente mossi. Un altro must della stagione è il wob sfilato: la lunghezza non deve assolutamente andare oltre il collo e va portato esclusivamente mosso. Per un tocco rock, si può scegliere un ob-swag, un taglio di media lunghezza con frangia e capelli “pieni” nella parte superiore, seguiti da una chioma sfilata.

E per il colore?

Il biondo si mantiene su toni freddi, per poi riscoprire con l’arrivo della primavera sfumature più calde come il beige, l’oro ed il toffee. I rossi sono out, fatta eccezione per il Burgundy, un rosso violaceo dai toni intensi e vibranti, che si adatta alle carnagioni molto chiare e aiuta a armonizzare la fisionomia un po’ più marcata.

Il castano sarà il colore più trendy del 2018: prevalgono i castani intensi e freddi con colorazioni uniformi, romantiche e decisamente eleganti. Non mancano i toni più naturali con sfumature calde come quelle del caffè, del cioccolato o del castano liquirizia.

E per chi ama le colorazioni scure? Il Darkmauve è il colore bruno più innovativo di quest’anno che si accende di riflessi malva e viola, per un risultato multisfaccettato e cangiante. La sua particolarità? A primo impatto risulta nero intenso ma con l’incontro della luce si colora di fantastiche sfumature violacee.

Lascia un commento