Quando arriva l’autunno… Le ultime tendenze capelli per essere sempre trendy

Effetto paglia, doppie punte, colore sbiadito dal sole… Per i capelli è arrivato il momento dei trattamenti per riconquistare vitalità e splendore e, in vista del cambio di stagione, perché non rinnovare anche il look secondo le ultime tendenze?

La stagione autunnale si apre all’insegna del glamour anche in fatto di capelli: il mondo hair ha idee ben chiare per la testa e propone tagli e acconciature che spaziano dal romantico delicato ed essenziale a ciocche multicolor e styling dai toni rock, per regalare a ogni donna la possibilità di esprimere sè stessa al meglio.

Per le donne acqua e sapone, ma anche romantiche, quasi principesse da favola, torna la coda alta liscia da abbinare ad un paio di orecchini vistosi o la treccia in stile Rapunzuel impreziosita da spille e piccoli diademi, ideale per una serata elegante.

Per gli animi più grintosi e rock e dal taglio mascolino, non può mancare lo slicked back, capelli tirati indietro effetto bagnato, perfetti con eyeliner grafici. Non solo. Spazio anche al mosso morbido e destrutturato da impreziosire con fermagli o nastri di raso o semplicemente con ciocche colorate e dai forti contrasti.

Se le acconciature non sono il vostro forte, no problem: la tendenza effortless chic, chignon dall’effetto spettinato e quasi creati a caso, sono un must have anche per la prossima stagione. Posti a metà nuca o sulla parte alta della testa, lo chignon può essere spettinato per ottenere un look finale semplice e casual, ideale per l’ufficio o gli impegni quotidiani.

E per chi ama i tagli corti? Il trend autunnale propone due versioni: un taglio morbido, dal ciuffo corposo da portare in avanti o ben strutturato e fissato col gel all’indietro per dare effetto volume, oppure un classico undercut o pixie cut con rasature laterali e sfumature sulla nuca: l’importante è mantenere le lunghezze sulla ciocca centrale del ciuffo così da spostarla come più ci piace.

Pronte a rinnovare il vostro look?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *